Chi siamo

L’Associazione Culturale “Ostinata e Contraria” nasce nel giugno 2011 a Cesena, in seno al gruppo musicale Artenovecento. Il nome dell’associazione cita la canzone “Smisurata Preghiera” di Fabrizio De André, riferimento culturale per tutte le iniziative del direttivo.

PER CHI VIAGGIA IN DIREZIONE OSTINATA E CONTRARIA

Andare in direzione ostinata e contraria significa, ai giorni nostri, non arrendersi alla cultura del “tutto, subito, senza fatica”, così attraente ma anche così pervasiva e svilente. L’uomo ha istinti più complessi da stimolare, e non meno necessari: la curiosità, la ricerca di umanità, di verità, la difesa della propria dignità.

Da statuto l’Associazione intende diffondere e divulgare la propria idea di cultura attraverso tutte le forme espressive, in particolare la musica d’autore e popolare, il teatro civile, e il cinema.

ORGANI

Il consiglio direttivo dell’associazione è così composto:

Peraccini Matteo: presidente
Ceredi Emiliano: vice presidente
Frattini Allessandro: tesoriere
Stambazzi Claudia: segretario

Oltre al consiglio direttivo l’associazione vanta 200 soci regolarmente iscritti e partecipanti agli eventi.

ATTIVITA’ GENERALI

Le attività che l’Associazione ha organizzato negli anni rientrano nelle seguenti tipologie:

  • Eventi culturali di vario genere (es. concerti, passeggiate musicali, conferenze, meeting)
  • Collaborazioni con enti e istituzioni per progetti socioeducativi, didattici, formativi.
  • Servizio di supporto tecnico e consulenze per realizzazione di eventi e promozione di realtà compatibili con le finalità dell’associazione.
    Collaborazioni con operatori della cultura e dello spettacolo.

AMICO FRAGILE

L’evento principale dell’Associazione è Amico Fragile, appuntamento annuale dedicato a Fabrizio De André nato grazie ad ARCI Cesena e giunto nel 2018 alla XVII edizione. L’Associazione Ostinata e Contraria ha assunto la direzione artistica dell’evento a partire dall’edizione 2015, portando nuova linfa dopo alcuni anni di difficoltà gestionali.

Ad oggi Amico Fragile vanta un pubblico numeroso e affezionato. L’edizione 2017 ha raggiunto il record di 600 spettatori. Si tratta di un pubblico molto selezionato che segue con interesse anche le altre proposte dell’Associazione durante l’anno.

Grazie all’Associazione Ostinata e Contraria Amico Fragile vanta oggi spettatori dalle province di Forlì-Cesena, Rimini, Ravenna, Bologna.

L’evento è totalmente autogestito dall’Associazione con la collaborazione di ARCI Cesena ed è dedicato di anno in anno ad un aspetto particolare della poetica di De André. Sotto la direzione artistica dell’Associazione, inoltre, l’evento ha aperto ogni anno le porte a sperimentazioni e collegamenti con autori e personaggi direttamente o indirettamente richiamati nell’opera di De André: Max Manfredi (artista genovese tra i maggiori esponenti della canzone d’autore italiana), Federico Fellini, David Lazzaretti (profeta dell’Amiata, figura mistica che ricorda la spiritualità apocrifa di De André), Piero Ciampi (cantautore livornese, padre di tutti i cantautori italiani moderni).

Amico Fragile è quasi un unicum in Italia, un evento di grande longevità che nel 2019 avrà il compito di celebrare il ventennale della scomparsa di Fabrizio De André.

CANTAMI DI QUESTO TEMPO – TEATRO MARIANI

L’Associazione ha assunto la direzione artistica della stagione teatrale 2018-2019 presso il Teatro Mariani di Sant’Agata Feltria per quanto riguarda la parte musicale della programmazione. Il titolo della stagione è Cantami di Questo Tempo e sarà un racconto fatto di suoni, per vedere la bellezza anche quando i tempi che viviamo sembrano far di tutto per nasconderla.

ALTRI EVENTI PRODOTTI

A spasso con Faber: ciclo di appuntamenti con camminata + concerto in luoghi da scoprire e riscoprire tra la Romagna e la Toscana (Montetiffi, Longiano, Diolaguardia, Monte Amiata).
E nun an starém zét: spettacolo che unisce racconti della resistenza in dialetto romagnolo e poesie di Walter Galli. Lo spettacolo viene riproposto annualmente in occasione delle celebrazioni del 25 aprile.
Storie dalla Collina: spettacolo dedicato ai poeti romagnoli (Galli, Pedretti, Baldini, Molari ed altri) con canzoni di Fabrizio De André.
CantautorInCantina / CantarDiVino: serie di appuntamenti dedicati al vino nella canzone d’autore. Miniconcerti da 45 minuti, ove possibile acustici, per valorizzare luoghi suggestivi, di grande richiamo per un pubblico molto variegato ed interessato alla buona musica e alla buona cucina.