Matteo Peraccini – Voce e Chitarre

Tentato da Piada e Sangiovese, decide di venire al mondo in Romagna, a Forlimpopoli, il 17 Marzo del 1981. Dopo un’infanzia bucolica trascorsa nelle campagne dei nonni, scopre la città frequentando le medie annesse al conservatorio di Cesena, dove apprende i rudimenti del pianoforte.

Poco disposto ai metodi rigidi e alla disciplina, specie nel campo musicale, abbandona la tastiera bicolore al termine delle medie stesse. Negli anni del liceo, complice una mai estinta passione per l’Heavy Metal e il Rock in genere, comincia a studiare la chitarra elettrica da autodidatta. Del Metal apprezza lo stile di vita privo di compromessi e anticonformista, qualità che ritrova nelle canzoni di De André, autore conosciuto solo nell’estate del 2002, e che lo folgora letteralmente sia per la bellezza delle musiche, sia per la profondità dei testi.

Constatando la vergognosamente scarsa o tutt’al più superficiale conoscenza di Faber diffusa tra giovani e meno giovani, si propone di fare alcune serate a scopo divulgativo. La prima di queste si tiene nel Settembre del 2002. Neppure un mese più tardi, circostanze fortunate gli permetteranno di concretizzare i già chiari intenti in un progetto stabile: gli Artenovecento.

Ha frequentato recentemente la Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli, dove ha seguito il corso di chitarra del maestro Filippo Lucchi.

E’ laureato in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli Studi di Bologna, collabora con la Casa Editrice Macro Edizioni e lavora come web designer free-lance.

Musica

Heavy Metal: Opeth, Porcupine Tree, Forbidden, Blind Guardian, Novembre
Rock-Prog 70: Deep Purple, Led Zeppelin, Gentle Giant, Emerson Lake & Palmer, Lynyrd Skynyrd, Pink Floyd
Cantautori e Popolare:Faber, Ivan Graziani, Guccini, De Gregori, Bevano Est, Mercanti di Liquore
Pop-Rock: Baustelle

Libri preferiti

Così parlò Zarathustra (F.W.Nietzsche), Siddartha (H.Hesse), Novecento (A.Baricco), Terra! (S.Benni), Il Signore degli Anelli (J.R.R. Tolkien), Un destino ridicolo (De André-Gennari), Il Pendolo di Foucault (U.Eco), Comica finale (Kurt Vonnegut)

Teatro

Marco Paolini, Dario Fo

Cinema

Matrix, Star Wars, La leggenda del pianista sull’oceano, Il Vangelo secondo Matteo, I diari della motocicletta, Fusi di Testa I e II, Il settimo sigillo, Kill Bill Vol.I-II, I soliti sospetti, E morì con un felafel in mano, V per Vendetta. Menzione d’onore per i trailer di Maccio Capatonda.

Hobbies

Pugilato

Animali

Un cocker spaniel inglese (Meddle)
Un volpino di Pomerania (Flick)

Drink

Tassoni official supporter
Guaranito drinking team
Gazzosa revival evangelist
Retzina extreme promoter

Food

Kebab and Cous Cous addicted
Horiatiki Salad

Mi piace

I discorsi delle 4 del mattino, la signora Libertà e la signorina Anarchia.

Non mi piace

Il qualunquismo e la superficialità delle nuove generazioni.

Motto

“Il popolo non dovrebbe temere il proprio governo, sono i governi che dovrebbero temere il popolo.”

Write a Reply or Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato.