80 anni di Faber

80 anni di FaberL’11 gennaio è una data fondamentale per chi, come noi, ama De André. Lo sanno tutti, è la data della sua morte. Ma, un po’ per disorganizzazione cronica, un po’ per caso, un po’ per destino e, infine, per scelta, la ricorrenza che come Artenovecento ci è capitato di onorare più spesso è stata quella del compleanno di Faber: il 18 Febbraio.

Nel 2005, per esempio, ci ritrovammo in Via del Campo con Don Gallo, Daniela (moglie del mitico e compianto Gianni Tassio), un imprevedibile Serse Cosmi (allora allenatore del Genoa, squadra del cuore di De André), e tanti amici musicisti come i Disamistade per festeggiare il 65° compleanno di Fabrizio.

Adesso siamo nel 2020 e il 18 Febbraio Faber compirà 80 anni. Per noi, che con lui ne abbiamo trascorsi quasi 20, il tempo è volato. E infatti manteniamo le vecchie cattive (buone?) abitudini, come se di tempo non ne fosse trascorso affatto: anche questa volta ricorderemo il compleanno, più che la morte. Perché Faber non se ne è mai andato veramente.

Il primo appuntamento sarà il 19 Febbraio a Longiano (La Falegnameria, piazza Malatesta, ore 21.00). Ci esibiremo in Duo (Matteo e Claudia, voce, chitarre, flauti) e sarà un concerto delicato e prezioso, in un ambiente bellissimo che confidiamo di trasformare in una veglia di amici. Se desiderate canticchiare i motivetti più famosi, riscoprire l’essenza delle parole di Faber, rispolverale le chicche meno note del suo repertorio, beh, allora non mancate. Prenotazioni: 339.7239101.

Sarà il preludio al grande spettacolo del 22 Febbraio “Amarcord De André” (Teatro Mariani, Sant’Agata Feltria, ore 21.00). Per l’occasione celebreremo, al gran completo, sia gli 80 anni di Faber, sia i 100 del grandissimo e geniale Federico Fellini. Due colossi con una città in comune: Rimini. Tra canzoni di Faber, musiche di Nino Rota e Piovani, monologhi Felliniani trascorreremo due ore fatte di sogni, meravigliose bugie a fin di bene, fantasie in libertà; gli ingredienti della bellezza. Prenotazioni: 327.5766384 (WhatsApp).

Ecco il nostro modo per festeggiare 80 anni di Faber. E di augurargliene mille ancora; perché non se ne andrà mai veramente. Sarai dei nostri?

Write a Reply or Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato.